Cerca
Carrello
Cerca

Polifonie di un ago. Antimo Baldari, un artigiano tra storia e poesia

20.90

Curatore: A. M. Andriani
Anno edizione: 2014
Pagine:  316 p.

SKU 9788870485394 Categories , Tag

Descrizione

Onestamente,con ago e filo, si guadagnò da vivere. Dignitosamente cantò la fatica di vivere. Nel libro sono raccolte le poesie, scritte in dialetto oritano, di un poeta-artigiano, autodidatta, che ha saputo cucire nei suoi testi le parole di vita e di vissuto dentro le radici di un popolo, di un paese, di un sapere popolare, legando la storia glocale a quella internazionale del nostro tempo. Il dialetto è messo nella possibilità di raccontare, esprimere, constatare gli eventi della Storia (con la S maiuscola), che pur si riverberano nell’accadere delle piccole patrie, perché dovunque c’è l’uomo li abita il farsi ed il disfarsi della storia. La curatrice ha voluto rendere omaggio al poeta ed al mondo semplice del suo paese, traducendo in italiano ed anche in inglese il dialetto poetico, consapevole del fatto che tutte le lingue parlano un’unica lingua, quella dell’essere, del volere e del sognare una società “da venire”, che comunque già viene nella poesia e nel suo dire dell’anima.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Polifonie di un ago. Antimo Baldari, un artigiano tra storia e poesia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *