Cerca

Luogo, vuoto e movimento a distanza in Giovanni Filopono

28.50

Autore: Rita Salis
Anno edizione: 2014
Pagine: 304  p.

Descrizione

Il volume contiene l’analisi e il commento dei “Corollari” di Giovanni Filopono sul luogo e sul vuoto, entrambi inseriti nel suo commentario alla Fisica aristotelica, e la trattazione del problema del moto a distanza, unico caso empirico riportato nella medesima opera. Lo scopo della ricerca è stato quello di studiare i presupposti filosofici e scientifici che stanno alla base delle soluzioni proposte da Aristotele e da Filopono intorno a tale questione, esemplificata dal moto del proiettile. Ciò ha portato a rilevare uno stretto legame con le rispettive teorie del luogo e del vuoto, il che ha, a sua volta, condotto ad analizzare una serie di questioni che, a causa della loro complessità, possono appesantire il discorso. Ho tuttavia scelto di costruire il lavoro sulla base del raffronto testuale dei passi aristotelici e filoponiani, allo scopo di giungere a delineare alcune risposte ai problemi emergenti nella ricerca intrapresa, che fossero il più possibile fedeli ai due autori.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Luogo, vuoto e movimento a distanza in Giovanni Filopono”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.