La teoria del terrore

14.25

Autore: Beppe Piano

Anno edizione: 2020

Pagine: 48 p., Brossura
SKU 9788833290683 Collana

Descrizione

Tra i più recenti esiti della ricerca e della creatività di Beppe Piano vi è il recupero della memoria di uno dei drammi crudeli avvenuti nel XX secolo in Italia: la deportazione nei campi di sterminio nazisti della comunità ebraica di Roma. Tradurre in immagini, comunicare l’orrore e lo sdegno ma anche quella già denunciata “banalità del male” con una capacità di coinvolgimento che non deve essere solo emozionale, anzi deve essere l’innesco per una riflessione e responsabilizzazione come avvio a costruire consapevolezza, non è un’operazione facile.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La teoria del terrore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *