Cerca
Carrello
Cerca

La parola svelata. Strategie linguistiche nell'enigmistica classica

17.10

Autore: Michele Miccoli
Anno edizione: 2020
Pagine: 264 p.

SKU 9788833290867 Collana

Descrizione

Ogni volta che si è coinvolti in un qualsiasi evento comunicativo, si pone sempre il difficile compito di decodificare qualche messaggio sia che consista in un testo e sia che consista in un’immagine. L’ambiguità, che nella vita quotidiana può minare l’efficacia degli scambi comunicativi, costituisce l’essenza dell’enigmistica classica, quella branca dell’enigmistica che concerne l’elaborazione e la produzione di enigmi basati sull’uso estetico e creativo della lingua, proposti per essere risolti e chiamati “giochi”. Questo saggio esamina l’ambiguità nelle sue varie forme e fa vedere come essa si manifesta negli “atti linguistici” in genere e come poi viene utilizzata e introdotta nei giochi enigmistici sulla quale sono sempre costruiti. Il testo mette in relazione l’enigmistica e i suoi meccanismi con altri ambiti del sapere umano e tratta specificatamente gli stretti rapporti tra enigmistica classica, e lingua cogliendone le relazioni semantiche, sintattiche e morfologiche. Più specificatamente mostra come l’enigmistica ingloba e recepisce i normali fenomeni linguistici o gli usi retorici costringendoli a svolgere funzione estetica.

Leggi la recensione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La parola svelata. Strategie linguistiche nell’enigmistica classica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *