Cerca
Carrello
Cerca

Eterotopia dell'identità nelle scene narrative di Pierre Klossowski

19.00

Autore: Aldo Augieri
Anno edizione: 2019
Pagine:  216 p.

SKU 9788833290416 Collana Tag

Descrizione

Ciò che soprattutto caratterizza questo libro di Aldo Augieri è la sua tessitura dialogica, che coinvolge il lettore, come è accaduto a me scrivendo questa introduzione, in un rapporto di comprensione rispondente, in cui la lettura diventa rinvio, rinvio ad altre parole, ad altri autori, ad altri testi: una “mistidiscorsività contagiosa di saperi”, per usare un’espressione impiegata dallo stesso autore, a proposito di Roberta stasera di Klossowski. Potremmo parlare anche – nuovamente usando un’altra parola ricorrente nel libro – di “ospitalità”: “ospitalità non indifferente”. La persistenza dell’altro, dell’altro da sé e dell’altro di sé, che sfida continuamente l'”io delimitato come identità-idem, identità conclusa tra identificazione e medesimezza”, comporta che la comprensione rispondente si ponga inevitabilmente in termini di responsabilità, non solo come dover rispondere di sé tramite gli alibi che offre la propria identità, ma anche come dover rispondere senza alibi all’altro e dell’altro, in un rapporto di differenza non-indifferente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eterotopia dell’identità nelle scene narrative di Pierre Klossowski”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *