Antonio Galateo dalla Iapigia all'Europa. Atti del Convegno Internazionale di Studi nel V Centenario della morte di Antonio Galateo

38.00

Curatore: Sandra Dell’Oco, Luca Ruggio

Anno edizione: 2019

Pagine: 584 p., Brossura
SKU 9788833290737 Collana

Descrizione

Gli interventi su lingua e stile hanno riconsegnato un Galateo attento conoscitore della retorica umanistica; quelli sull’autografo Vaticano latino 7584 hanno indagato la storia e l’allestimento del codice, oltre che la volontà editoriale dell’autore in merito all’epistolario; gli studi sui Carmina sacra e sulle epistole consolatorie hanno messo in luce il retroterra culturale dello studioso non solo dell’antichità classica, ma anche dei Padri della Chiesa fino ai contemporanei; le ricerche sui testi di carattere scientifico e medico hanno riconfermato e puntualizzato la capacità di Galateo di essere un innovatore e un precursore della scienza empirica. Talvolta particolarmente sorprendenti sono stati i riscontri sulle fonti impiegate da Galateo, come pure i fruttuosi approfondimenti che riguardano temi come la ‘grecità’, la fortuna e l’interpretazione delle opere galateane.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antonio Galateo dalla Iapigia all’Europa. Atti del Convegno Internazionale di Studi nel V Centenario della morte di Antonio Galateo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *